Bizzarri: “Sabato dobbiamo giocare da Chievo. Non è più il Milan dei Nesta, Shevchenko e Kakà”

A due giorni dalla sfida contro il Milan, il portiere del Chievo, Albano Bizzarri, ha rilasciato un’intervista al Corriere di Verona, per parlare proprio dell’imminente gara con i rossoneri: “Se non giochiamo da Chievo, cioè non diamo il 110 per cento, non siamo cattivi e molliamo qualcosa, succede come al Castellani. L’Empoli è stato un incidente di percorso. Vogliamo dimostrarlo col Milan. Non è più il Milan dei Nesta, Shevchenko e Kakà che affrontai col Real Madrid”.