Calendario Milan - Un mese tutto in discesa

Il calendario presenta un mese in discesa, ma occhio alle sorprese


Dopo la sconfitta contro la Juventus per 3-1, il Milan avrà un calendario tutto in discesa. O almeno è quanto i tifosi sperano. Alla luce della prestazione mostrata allo Juventus Stadium, le prossime partite non dovrebbero essere poi così complicate per gli uomini di Filippo Inzaghi. Non è detto però, le sorprese sono sempre dietro l’angolo. Si riprende la prossima settimana a San Siro contro l’Empoli e si replica sempre in casa contro il Cesena il 22 febbraio. Le incognite però sono molte, visti i due pareggi del girone d’andata e soprattutto se si considerano le difficoltà incontrate nelle due sfide. I rossoneri andarono sotto per 2-0 contro i toscani e recuperarono con Torres e Honda, mentre contro gli emiliani fu Rami a trovare la rete del pareggio dopo il momentaneo vantaggio di Succi.

Giocare a San Siro potrebbe aiutare il Milan, anche se il fattore campo non ha mai aiutato i rossoneri in questa stagione e soprattutto nel 2015 con le sconfitte contro il Sassuolo e l’Atalanta. Con le prossime due gare, il Diavolo chiuderà il mese di febbraio: un mese iniziato bene con la prima vittoria dell’anno contro il Parma e proseguito con la partita più che sufficiente giocata contro la Juventus. Se volessimo invece considerare un mese da oggi, gli uomini di Inzaghi incontreranno il Chievo e l’Hellas Verona nei primi giorni di marzo. All’andata collezionarono due vittorie, molto importanti per la classifica e per il morale. Due vittorie che permisero al Milan di continuare ad inseguire il sogno Champions League.

Dopo i due successi contro le squadre venete, il Diavolo si trovava al quarto posto in classica a pochi punti dalla terza piazza. Ora la situazione è diversa, la speranza è che vada tutto per il meglio visto poi l’impegno contro la quotata Fiorentina e il calendario che andrà via via complicarsi. Quattro partite da vincere, sarà importante sia per la società di Via Aldo Rossi che soprattutto per Inzaghi. Quattro gare per rilanciarsi e per puntare almeno alla qualificazione in Europa League. Il Milan visto in campo contro la Juventus, può tranquillamente ambire a conquistare un posto in Europa. Una squadra in netto miglioramento, ora è necessario replicare il prossimo fine settimana e confermarsi poi nelle partite successive.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl