cerci milan - Non è ancora il giocatore visto al Toro

Il vero Cerci solo a sprazzi: ora servono continuità e gol per premiare la fiducia di Inzaghi


Nell’analizzare il drammatico inizio di questo 2015 rossonero è inevitabile tracciare un bilancio anche su alcuni nuovi acquisti, quelli arrivati a inizio gennaio. In particolare su Alessio Cerci, arrivato come regalo di Natale soffiato all’Inter,. L’ex Torino è stato un espresso desiderio di Inzaghi e dopo le prime gare di rodaggio ora sembra entrato in pianta stabile nell’undici titolare.

A Madrid aveva giocato pochissimo ed era naturale ci volesse un po’ prima che si ambientasse. Adesso è passato più di un mese dal suo arrivo, ma il vero Cerci, quello devastante del Torino non lo si è ancora visto, o comunque lo si è ammirato solo a sprazzi. La migliore gara è stata fatta contro il Parma dove il 22 è riuscito a saltare l’uomo con continuità e a spezzare la partita. Contro la Juventus non è riuscito a replicarsi, ha giocato una gara attenta e aggressiva ma non ha acceso la luce, se si eccettua il corner per il gol di Antonelli. Rimane l’attenuante della condizione fisica non ancora al top e di una mancanza a di uomini di qualità a centrocampo che possano lanciarlo nello spazio. Il Milan comunque lo aspetta e attende i suoi gol. Cerci potrà diventare devastante se messo nelle condizioni giuste e chissà che non riesca a sbloccarsi già domenica a San Siro davanti ai suoi tifosi che si sono entusiasmati al suo arrivo.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl