Poli Milan: "Gli infortuni ci perseguitano"

Poli: “Dovevamo velocizzare la manovra. Gli infortuni ci perseguitano, adesso 13 finali”. Le parole a Sky e Premium


Queste le dichiarazioni rilasciate da Andrea Poli, dopo Chievo-Milan (0-0).

SKY SPORT

Purtroppo quando affronti queste squadre che si chiudono molto è sempre difficile, forse potevamo fare di più tutti quanti. Adesso analizzeremo la partita e vedremo. C’è rammarico perché volevamo vincere, sabato prossimo proveremo a riconquistare subito i 3 punti. Magari dovevamo velocizzare un po’ la manovra, non ci siamo riusciti. Modulo? Abbiamo dovuto cambiare per colpa degli infortuni che ci stanno perseguitando in questa stagione: Montolivo ha avuto un fastidio e De Jong è uscito, quando perdi giocatori così importanti non era semplice. La classifica la guardiamo, certamente, ci sono ancora tante gare e vogliamo fare bene per risalire: il nostro gruppo è importante. Le prossime saranno 13 finali, c’è voglia di risalire e ce la metteremo tutta“.

MEDIASET PREMIUM

Sapevamo che avremmo affrontato una squadra forte nelle ripartenze. Purtroppo, non siamo riusciti a creare pericoli, dovevamo velocizzare la manovra. Giocare qua non è mai facile. Abbiamo fatto una buona gara, dovevamo creare qualcosa in più. Ripartiamo da sabato, che per noi è fondamentale. I moduli si possono cambiare, non è quello problema: bisogna solo interpretarli con la giusta voglia. Oggi non ci siamo riusciti, potevamo fare qualcosa in più. Siamo stati anche sfortunati con gli infortuni di Montolivo e De Jong. È andata così, ora ci rimetteremo a lavorare, per prendere i tre punti. Andiamo in campo sempre per vincere, non è questione di mentalità. Stiamo incontrando delle difficoltà, ma abbiamo voglia di superarle. La classifica non è delle migliori, ma vogliamo risalire. Abbiamo tredici finali“.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl