Tifosi violenti del Feyenoord a Roma, ecco l'assurdo bilancio tra arresti e risse

Tifosi violenti del Feyenoord a Roma, ecco l’assurdo bilancio tra arresti e risse


Continua l’ondata di violenza a Roma con la scia dei tifosi del Feyenoord che ieri sera hanno preso d’assalto Campo dei Fiori e via del Corso, per un raid distruttivo davvero increscioso. I sostenitori olandesi, in città per il match di Europa League ubriachi ed in gruppo, hanno inondato le strade della capitale distruggendo tutto ciò che incontravano, fino ad un vero e proprio scontro fisico con le forze dell’ordine. Il bilancio ad oggi è di 33 olandesi fermati, di cui 23 arrestati, tra i 20 e i 28 anni individuati come autori degli scontri di Campo dei Fiori.

Dovranno tutti rispondere dei reati di resistenza, lesioni, rissa, violenza a pubblico ufficiale e porto di oggetti atti ad offendere. Ben sei gli agenti delle forze dell’ordine al pronto soccorso per ferite e contusioni riportate durante i disordini. Per tutti ci sarà il processo per direttissima ma non è finita qui: l’allarme rosso per il match di oggi pomeriggio resta, con altri 600 tifosi olandesi arrivati oggi a Roma, scortati fino alla zona Olimpico. In tantissimi però, non avrebbero il biglietto per il match. Per il momento la situazione resta sotto controllo ma la guardia è sempre altissima.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl