N’Gotty ritorna sulla sua esperienza al Milan: “Mi volle Capello, ma…”

Non in molti si ricorderanno di Bruno N’Gotty, difensore francese che ha militato nel Milan nella stagione 98-99. L’ex giocatore, anche, del Marsiglia gioca ancora a calcio in sesta divisione francese con il Villefranche-Beaujolais.

N’Gotty ha rilasciato una lunga intervista a Le lybero Lyon in cui ricorda il suo anno in rossonero: “Penso che andare al Milan sia stata una buona scelta. Era stato Capello a volermi, voleva giocare con la difesa a quattro. Ma quando arrivai, lui fu esonerato e molte cose cambiarono. Non mi bastava essere in un grande club o guadagnare tanto per essere soddisfatto. Quello che volevo, era giocare. Restare in panchina non mi interessava. Così sono stato mandato in prestito. E poi dopo andai a Marsiglia, in un contesto poco appropriato. Durante la carriera si fanno delle scelte, a volte si sbaglia. Ci sono delle cose che farei diversamente se potessi tornare indietro. Ma nell’insieme sono contento di quello che ho fatto”.