Sei qui: Home » Ipse dixit » Il presidente del Boca Juniors: “Osvaldo? Contratto troppo alto, difficile trattenerlo dopo giugno”

Il presidente del Boca Juniors: “Osvaldo? Contratto troppo alto, difficile trattenerlo dopo giugno”

Ai microfoni di Radio a La Red, Daniel Angelici, presidente del Boca Juniors, ha parlato del futuro di Pablo Osvaldo: “Il contratto è molto alto e non so se potremo continuare a pagarlo anche dopo giugno”. Il numero uno degli argentini, quindi, ha aperto all’addio dell’ex interista (in prestito dal Southampton), accostato da mesi al Milan.