Sei qui: Home » In evidenza » Milan su bomber Mitrovic, può arrivare per 12 milioni: i dettagli

Milan su bomber Mitrovic, può arrivare per 12 milioni: i dettagli

Faccia da bomber, futuro da Milan. Questo il profilo e il possibile scenario legato ad Aleksandar Mitrovic, nome nuovo del mercato rossonero. L’attaccante, classe ’94, gioca nell’Anderlecht e in questa stagione ha già segnato 20 gol in 39 gare (dopo averne fatti, tra giovanili e Prima squadra, ben 45 dal 2011-2012).

Il Milan ha mandato più volte suoi emissari ad osservarlo e le relazioni sono sempre state positive, scrive Tuttosport. La richiesta del club belga è di 14 milioni di euro, trattabili fino a 12, una cifra che ingolosisce diverse concorrenti: in Italia Fiorentina e Roma, arrivate prima sul giocatore, all’estero Benficame Sporting Lisbona (l’agente, Nenad Jestrovic, la settimana scorsa è stato a Lisbona per alcuni colloqui). Mitrovic guadagna molto meno di Destro e arriverebbe al suo posto, ma sull’ex Roma c’è un aggiornamento importante: Galliani avrebbe fatto sapere al suo procuratore. Claudio Vigorelli, di poterlo riscattare solo in caso di sconto (ad oggi il costo fisso rimane di 16 milioni) da parte dei giallorossi. Al momento si va verso l’addio a fine stagione, non a caso nei giorni scorsi lo stesso AD ha iniziato a sondare il terreno per Immobile, magari in arrivo in prestito con diritto di riscatto o inserendo El Shaarawy nell’affare.

LEGGI ANCHE:  Vicino il prolungamento di contratto per Tonali: la proposta del Milan

Si pensa a Mitrovic, senza dimenticare che il prossimo giugno torneranno in rosa Niang e Matri: il primo dovrebbe restare, il secondo può lasciare definitivamente. In entrata, infine, voci confermate sul Chicharito Hernandenz e Osvaldo. Il mercato delle punte è già caldo. E siamo solo ad aprile.