Sei qui: Home » News » Parte la rincorsa all’Europa League, ma il post-Pasqua non porta bene al Milan

Parte la rincorsa all’Europa League, ma il post-Pasqua non porta bene al Milan

Non sempre l’erba del vicino è più verde, chiedere ai cugini nerazzurri “costretti” nel giorno di Pasqua ad una seduta di allenamento punitiva. Prima della partita di sabato, le sensazioni sembravano positive ed il risultato è arrivato contro i rosanero di Iachini. Ora dopo le feste pasquali, il campionato ed i nostri rossoneri sono pronti a ripartire ed affrontare le ultime nove gare per tentare la complicata ma non impossibile rimonta verso l’obiettivo minimo europeo, l’ Europa League. Nel prossimo turno potremmo testare il livello di attenzione e voglia dei ragazzi di Inzaghi di scalare posizioni e ridurre il distacco dalle dirette concorrenti nello scontro diretto di San Siro contro la Samp di Mihajlovic; Le statistiche non sono dalla parte dei rossoneri, i quali non gioiscono in un match post pasquale dalla vittoria contro il Chievo nella stagione 2011/2012, ma ormai la stagione è agli sgoccioli e non si può più sbagliare.