Sei qui: Home » Giovanili » Primavera, ecco Piccinocchi: “Gli infortuni non mi hanno aiutato, ma vorrei restare al Milan”

Primavera, ecco Piccinocchi: “Gli infortuni non mi hanno aiutato, ma vorrei restare al Milan”

Ecco Mario Piccinocchi, classe ’95 in forza alla Primavera del Milan. Tanto talento, troppi infortuni: il centrocampista si confessa sulle pagine de La Gazzetta dello Sport – Milano Lombardia: “Mi è sempre piaciuto dare indicazioni agli altri, coordinando il mio movimento con il loro. La comunicazione in campo è fondamentale”.

Sul suo ritorno in campo: “Ho giocato le ultime due partite con la Berretti di mister Nava e sabato sarò a disposizione di Brocchi, una persona davvero speciale. Nonostante l’estate scorsa non fossi inserito al meglio in questo gruppo, ha fatto sempre di tutto per starmi vicino”.

Ruolo e futuro: “Mi sarebbe piaciuto giocare da difensore centrale, perché da quella posizione si vede ancora più campo. Poi non so, mi ha sempre dato l’idea di essere un bel ruolo. Vorrei naturalmente rimanere al Milan. Gli infortuni non mi hanno aiutato, ma mi hanno fatto capire che il calcio è e sarà la mia vita”.