Sei qui: Home » Ipse dixit » Zapata: “In società le cose non sono chiare, questo ci ha influenzato”

Zapata: “In società le cose non sono chiare, questo ci ha influenzato”

Ai microfoni di Caracol Radio, Cristian Zapata ha rilasciato nuove dichiarazioni, toccando anche l’attualità rossonera: “Il recupero va molto bene. Sto cominciando a lavorare con il gruppo e il piede sta rispondendo nel modo migliore. Sono disponibile per la partita contro il Palermo e sono felice di questo. Il Milan? Le cose non sono chiare nella società. Ciò che succede fuori influenza il rendimento sportivo del gruppo. L’importante è terminare bene il campionato. In Italia la crisi è a livello sia sportivo che amministrativo. Questo si può vedere nelle competizioni europee e nella situazione del Parma. E’ un momento delicato per il calcio italiano. Ritirarmi? Ho ancora 10 anni di carriera. La mia idea è quella di terminare la carriera nel calcio colombiano e precisamente nel club del mio cuore: Deportivo Calì”.