Ancelotti-Milan, il sogno: stasera cena con Bronzetti a Madrid. E Berlusconi l'ha già chiamato...

Ancelotti-Milan, il sogno: stasera cena con Bronzetti a Madrid. E Berlusconi l’ha già chiamato…


Un futuro da ricostruire, la voglia di tornare grandi prima possibile. Con? Carlo Ancelotti. Milan al lavoro, operazione-Carletto iniziata alle ore 13 di oggi con Bronzetti che è partito da Linate, direzione Madrid. Questa sera in programma una cena tra l’allenatore italiano e l’intermediario vicino agli ambienti sia di casa Milan che quelli Blancos, annuncia Sky Sport 24. Intrecci di mercato che potrebbero evolversi da un momento all’altro, ma soprattutto un puzzle ancora tutto da ricomporre.

Ancelotti che prima dovrà chiudere il proprio rapporto con il Real, con quella clausola nel contratto in essere dell’allenatore che potrebbe spostare leggermente gli equilibri: in caso di rescissione infatti, il Real dovrebbe pagargli (il 50%) ben 3.5 milioni di euro, poiché guadagna 7 netti all’anno. E domani, Bronzetti ne parlerà direttamente con Perez per conto di Carletto, per definire la questione alla ricerca di un’intesa. Solo poi inizierà il capitolo legato al Milan, davvero intricato e complicato. Per più motivi, sia dal punto di vista del progetto tecnico – Ancelotti che negli ultimi anni ha sempre vinto molto, con squadre di primissimo livello – sia di quello economico – ingaggio – sia familiare: ancora da convincere la moglie, comunque meno perplessa di prima. E poi perché l’ipotesi di fermarsi per un attimo non è così da scartare, anzi. Qualora Ancelotti decidesse di restar fermo, la prima panchina importante che si libererebbe (verso dicembre, o anche prima) sarebbe sua.

Il Milan ci proverà fino alla fine, aumentando il pressing. Fino ad ora varie chiamate tra Galliani e Ancelotti, una recente anche tra Berlusconi e Ancelotti. Sentimenti che entrano in gioco più e più volte, non potrebbe essere diversamente. E da quel punto di vista Ancelotti difficilmente direbbe no, anzi: il legame con il club rossonero è davvero forte. Palla che passerà nelle mani di Bronzetti, mediatore che potrebbe sbloccare l’operazione.

Milano-Madrid, asse bollente. Che potrebbe diventare rovente già domani. In alternativa, il Milan resta su Montella, anche se la Fiorentina non sarebbe disposta a liberarlo se non per la clausola di 5 milioni di euro. Mercato allenatori in vetrina, Milan che sogna Ancelotti. Sogna solo? No no, ci prova sul serio. E se son rose… rifioriranno.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy