Milan in pressing su Ancelotti, pronto un quinquennale. E lunedì Galliani può volare a Madrid

Milan in pressing su Ancelotti, pronto un quinquennale. E lunedì Galliani può volare a Madrid


Carlo Ancelotti lascerà Madrid, ormai destino segnato anche e soprattutto dalla volontà di Perez. Confermata pure la liquidazione di 3.5 milioni di euro (per 6 mesi di contratto). Milan sempre alla finestra, anzi quasi già in aereo: club che sta seriamente valutando di passare ai fatti (concreti) e partire verso Madrid per trattare. Già, perché Galliani studia un viaggio nella Capital spagnola per lunedì, con tutta l’intenzione di illustrare la proposta contrattuale di cinque anni, assicura Sky Sport 24, e il progetto rossonero che verrà, intorno e nelle mani di Carletto. Obiettivo chiaro, di convincerlo definitivamente. E Milan che ci proverà davvero e con tutte le proprie forze fino alla fine, nonostante difficoltà e dubbi dell’allenatore italiano, ancora in fase di riflessione. All’orizzonte un nodo familiare che farebbe tentennare Ancelotti? Affatto, anzi: cuore che pian piano va sciogliendosi per un ritorno in Italia, a Milano. Madrid che non vorrebbe lasciarlo andare, ma ormai sembra troppo tardi: “deciderà il club”. E Real che cambierà. Poi sarà lui a decidere, Carlo: Milan o no? Galliani ci spera.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy