Baselli si confessa: "Mi ispiro ad Iniesta, avrei voluto..."

Baselli si confessa: “Mi ispiro ad Iniesta, avrei voluto…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nell’ultima giornata di campionato Daniele Baselli ha segnato il suo primo gol in Serie A. Il gioiellino dell’Atalanta ha rilasciato un’intervista esclusiva alla Gazzetta dello Sport: “Speravo di giocare qualche partita in più, sono sincero, ma non sta a me fare le scelte. So solo che mi sono allenato bene e in campo ho sempre dimostrato di poterci stare. La pressione che c’è nelle big non mi spaventerebbe. Da quando è arrivato Reja è cambiato parecchio e abbiamo fatto tanti risultati utili, ma la stagione non era iniziata bene. È che negli ultimi anni non ci eravamo mai trovati in una situazione così. Il nostro merito è di aver avuto la forza di tirarci fuori. solo una di quelle annate in cui tante cose vanno storte, a volte per sfortuna e a volte per degli errori nostri. Ma la voglia di andare in campo e fare risultati non ci è mai mancata”. Il centrocampista, in orbita Milan, ha parlato anche del suo idolo: “Un esempio, da ragazzino e anche ora. Fare una carriera come la sua sarebbe un sogno. Giochiamo in posizioni diverse, io un po’ più avanti. Ce ne sono tanti che mi piacciono, specie quelli come Iniesta che vengono avanti palla al piede e poi dettano l’ultimo passaggio“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy