Montella in rotta con la Fiorentina. Che il Milan possa approfittarne?

Montella in rotta con la Fiorentina. Che il Milan possa approfittarne?

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Vincenzo Montella è sempre più lontano dalla Fiorentina. Dopo l’eliminazione dall’Europa League, complici anche le dichiarazioni successive alla partita andata in scena ieri sera, il rapporto tra il tecnico napoletano e la dirigenza viola potrebbe essersi incrinato in maniera definitiva. Al momento, è difficile che lo strappo possa essere ricucito, anche perché l’aeroplanino non ha nemmeno l’appoggio della tifoseria gigliata.

Tifoseria gigliata che, dopo la sconfitta interna contro il Siviglia, è stata duramente criticata dall’attuale allenatore della Fiorentina. Insomma, tra Montella e il club toscano, qualcosa si è rotto. Anzi, più di qualcosa. Al termine della stagione, le parti potrebbero optare per una rescissione consensuale. Rescissione consensuale che potrebbe fare comodo al Milan. Da sempre stimato da Silvio Berlusconi, l’ex centravanti della Roma potrebbe terminare (di nuovo) nel mirino del club di Via Aldo Rossi.

Stavolta, però, le possibilità che l’allenatore della viola accetti le avances della società rossonera potrebbero essere più elevate rispetto previsto. Insomma, per lo meno a oggi, Montella non è mai stato così lontano da Firenze. Ecco allora che, per Silvio Berlusconi, potrebbe essere il momento di cogliere la palla al balzo e di farsi avanti con decisione. Il tutto per avere sulla panchina del proprio club uno tra i suoi pupilli, Vincenzo Montella.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy