Perrotta: “Inzaghi non è stato messo nelle condizioni di far bene. Su Menez…”

Campione del mondo nel 2006 con Inzaghi, Simone Perrotta all’evento Mediaset in piazza San Babila ha parlato ai microfoni di Milan Channel. Proprio sull’ex compagno: Non è stato nemmeno messo nelle condizioni di poter tirare fuori quello che ha di buono. Il Milan sta vivendo un momento di transizione, se pensiamo che in squadra qualche anno fa c’erano giocatori di altro livello. Lui ha dimostrato di poter fare ottimo calcio”.

Per quanto riguarda Menez: “E’ un grande giocatore, l’ha sempre dimostrato anche in passato. E’ atipico: a volte sembra giochi da solo, ma è solo un’impressione. Tutto quello che fa lo fa per la squadra. Con me lo vorrei sempre”.

Mentre su Mexes: “Vuole rimanere al Milan, non lo fa soltanto attraverso il parlare ma anche in campo. Si è ripreso un posto, può valere la maglia da titolare. Nella retroguardia milanista è stato il migliore”.

Sei qui: Home » Ipse dixit » Perrotta: “Inzaghi non è stato messo nelle condizioni di far bene. Su Menez…”