Berlusconi: “Per Ancelotti grande stima e affetto. Saprei allenare al meglio una squadra e portarla in cima al mondo, magari capiterà”

Se Ancelotti deciderà di ritornare da noi, ci lega un grande passato e una grande stima e affetto personale. Un presidente di società non è che non conosce il calcio, ci sono da 30 anni, capirò qualcosa e avrò qualcosa da dire anche per gli schemi di gioco. Saprei allenare al meglio una squadra di calcio portandola ai vertici mondiali: chissà che non mi capiterà“. Così il presidente del Milan Silvio Berlusconi a Porta a Porta.

Sei qui: Home » Copertina » Berlusconi: “Per Ancelotti grande stima e affetto. Saprei allenare al meglio una squadra e portarla in cima al mondo, magari capiterà”