Berlusconi Mr. Bee - Il live dell'incontro

SM LIVE/ TL: Berlusconi per nulla convinto di Mr. Bee, pensa sia solo speculazione. Domani Silvio a Milanello con la cordata cinese?


Ad Arcore, Daniele Mariani
Al Park Hyatt, Piermaurizio Di Rienzo

Berlusconi vende il Milan a Mr. Bee, sono i giorni della verità per la società rossonera. Tra Arcore e il Park Hyatt di Milano, SpazioMilan.it seguirà in diretta ogni passo della vicenda.

LE GIORNATE DI MR. BEE A MILANO

23.40 – Appena prima di tornare a Bangkok, direttamente dalla Malpensa, Mr. Bee Taechaubol ha rilasciato queste dichiarazioni a Sky Sport 24: “Abbiamo definito come sarà la struttura dell’accordo ma ci sono dettagli su cui lavorare: spero che presto perfezioneremo tutto e concluderemo la trattativa in poche settimane. Con Berlusconi siamo in contatto da diversi mesi e continueremo a farlo, anche attraverso i nostri team. Se prenderò il 49% o il 51%? Non posso dirlo al momento. Ho scelto il Milan perché è la squadra migliore, sono cresciuto guardando le loro partite: per me è la squadra più prestigiosa e con il nome più importante da esportare nel mondo. Obiettivo? Vincere, prima il campionato e poi la Champions League. Tutti noi vogliamo vedere il Milan vincere ancora la Champions. Partner e investitori al mio fianco? Non posso parlare. Barbara e Galliani? Non commento, ma sono sempre state persone chiave per il club, la famiglia Berlusconi è sempre stata preziosa per il Milan e lo sarà ancora. L’incontro con Berlusconi è stato molto positivo, è una grande persona e competente: ho capito quanto gli stia cuore il Milan. Nelio Lucas è un buon amico ma non avrà nessun ruolo in società: mi ha solamente sostenuto anche in questo affare. 100 milioni per il mercato? Non posso dirlo. I miei giocatori preferiti del passato? Van Basten, pure Maldini. Se Paolo farà parte della dirigenza? Faremo il meglio per il Milan e i suoi tifosi“.

21.15 – Sono clamorose le (doppie) indiscrezioni appena rivelate da Telelombardia secondo cui Berlusconi non sarebbe per nulla convinto di Mr. Bee dopo i colloqui di questi giorni: il presidente rossonero non avrebbe ottenuto le garanzie necessarie né sulla disponibilità economica del broker di Bangkok né sulle intenzioni di spesa nel medio termine. Berlusconi, nel caso, vorrebbe cedergli solo una quota di minoranza, ma è un’ipotesi improbabile. Non solo, il grosso arriva adesso perché secondo il direttore Fabio Ravezzani domani il numero uno rossonero potrebbe incontrare la cordata cinese ed accompagnarla a fare visita a Milanello.

19.50 – “Adesso abbiamo un negoziato esclusivo con Fininvest per acquisire una quota del Milan. Una volta concluso l’accordo ci rimboccheremo le maniche e inizieremo a lavorare. Essere parte del Milan è un onore, un sogno che diventa realtà. Il Milan non è dove dovrebbe essere: lottare per la Serie A e le fasi finali della Champions“. Queste le nuove parole rilasciate da Mr. Bee, ai microfoni di Mediaset.

17.45 – Ecco il testo del comunicato ufficiale di Fininvest in merito alla trattativa: “L’incontro di Milano con Mr. Bee è stato positivo. Sono state discusse tematiche centrali per il futuro del club come, ad esempio, la valorizzazione e la commercializzazione del brand nei paesi asiatici, dove si può dare un forte e decisivo impulso per sviluppare i ricavi e reperire così quelle risorse finanziarie indispensabili per allestire un progetto tecnico e sportivo che riporti il club ai vertici del calcio italiano, europeo e mondiale. La collaborazione proposta, ancora da definire in molti punti, prevede l’acquisizione da parte di una cordata finanziaria di una quota di minoranza e che il controllo del club rimanga saldamente nelle mani del Presidente Silvio Berlusconi e della Fininvest“.

17.30 – Un incontro durato circa trenta minuti, un segnale di una possibile conferma anche nella nuova era del Milan. Adriano Galliani, amministratore delegato rossonero, ha avuto un colloquio dopo pranzo con Nelio Lucas, numero uno di Doyen Sports, fondo che sta supportando Mr. Bee Taechaubol nella trattativa per l’acquisto delle quote azionarie del club. Un caffè, prima di partire con la squadra alla volta di Napoli all’aeroporto di Malpensa. Un segnale di come l’attuale dirigente milanista potrebbe essere riconfermato anche in caso di eventuale cambio di proprietà del Milan. Una situazione in continua evoluzione, luci accese sul futuro rossonero. (Fonte: Gianlucadimarzio.com)

15.45 – Nuova tappa a Milano per Mister Bee che in questo momento è ancora a Milano con i legali che stanno curando la trattativa di acquisizione delle quote del Milan.

15.20 – Seduto vicino a Mr. Bee, nel ristorante milanese dove ha pranzo, c’era anche Nelio Lucas, proprietario del fondo Doyen Sports.

14.45 – Stesso ristorante, un pranzo dal possibile menù rossonero. In uno dei giorni più importanti della storia recente del Milan, Mr Bee e Paolo Maldini hanno pranzato nello stesso ristorante milanese: tavoli diversi, ma un contatto tra le parti c’è stato. Il broker thailandese ha da pochi minuti lasciato il locale, all’interno del quale è invece ancora presente Paolo Maldini. (Fonte: Gianlucadimarzio.com)

14.40Mr. Bee e Paolo Maldini in questo momento sono a pranzo nello stesso ristorante a Milano, ha scoperto Sky Sport 24. No, non può essere un caso. Questo è un chiaro segnale di come la storica bandiera rossonera sia destinata a diventare davvero uno dei pilastri della nuova dirigenza.

14.00 – “Berlusconi ha deciso: venderà il Milan, ma inizialmente terrà il 51% in vista della quotazione in cui si avrà l’assetto azionario definitivo“. Questo il breve ma fondamentale messaggio pubblicato da Marco Bellinazzo, giornalista e collega de Il Sole 24 Ore, su Twitter in merito alla situazione societaria rossonera.

11.55 – Silvio Berlusconi e Mr.Bee si sono salutati con una stretta di mano prima di congedarsi, dandosi un appuntamento telefonico nei prossimi giorni (fonte: Sportmediaset)

11.45 – Queste, invece, le parole di Berlusconi: “Abbiamo fatto questo incontro, ci siamo dati appuntamento tra un po’ di tempo per definire ogni aspetto, soprattutto per il futuro del Milan. La mia più grande preoccupazione è che il futuro del Milan sia all’altezza del glorioso passato. Ho trovato in Mr. Bee una persona assolutamente seria, ha rispettato gli adempimenti tecnici per la stesura del contratto, siamo diventati anche amici.  Pensiamo di poter fare cose buone continuando nel nostro rapporto, lo ringrazio per quanto ha voluto fare, per far sì che il brand Milan possa avere una commercializzazione anche in paesi asiatici a partire dalla Cina. E’ un giorno che va nella direzione di ciò che combineremo in futuro, è un approfondimento dei vari temi. Quota di maggioranza? E’ tutto in discussione, c’è la possibilità che tenga il 51%. Il Milan è sempre stato un affare di cuore”

11.45 – E’ terminato l’incontro tra Silvio Berlusconi e Bee Taechaubol ed i due sono usciti per rilasciare alcune dichiarazioni ai giornalisti presenti. Queste le parole di Mr. Bee: “Voglio ringraziare il presidente Berlusconi per l’opportunità. È un grande onore, ma abbiamo bisogno ancora di tempo per chiudere. Nei prossimi giorni continueremo a lavorare per raggiungere un accordo“.

11.30 – Oltre ai giornalisti, fuori al Park Hyatt, ci sono anche un centinaio di curiosi, molti tifosi del Milan

11.15 – Silvio Berlusconi è arrivato al Park Hyatt. E’ pronto a cominciare, dunque, l’incontro con Mr. Bee per la cessione della maggioranza del Milan

11.00 – Come affermato su Twitter dal giornalista de La Gazzetta dello Sport, Carlo Laudisa, sono in corso grandi e frenetici preparativi all’hotel Park Hyatt per il summit tra Silvio Berlusconi e Bee Taechaubol. E’ arrivata l’ora delle decisioni fondamentali per il futuro del Milan

10.35 – Silvio Berlusconi ha lasciato Arcore (Qui il servizio)

10.25 – Qualcosa si muove ad Arcore: la sicurezza di Silvio Berlusconi è pronta a muoversi: possibile che stia preparando il trasferimento dell’ex Premier al Park Hyatt

10.20 – Attenzione anche all’ipotesi Milanello: oggi, infatti, è giornata di vigilia di Napoli-Milan e ci potrebbe essere la visita del presidente (e chissà, di Mr. Bee) al centro sportivo rossonero

10.15 – Da Arcore trapelano voci sul fatto che potrebbe essere Silvio Berlusconi a spostarsi, raggiungendo Mr. Bee al Park Hyatt Hotel in centro a Milano. L’elicottero del Cavaliere è pronto a decollare in qualsiasi momento, ma per ora si tratta solo di ipotesi

ronzulli10.10 – Come testimonia la foto del nostro inviato ad Arcore, Licia Ronzulli ha appena lasciato Villa San Martino

9.18 – L’europarlamentare Licia Ronzulli che in mattinata aveva fatto visita a Mr Bee in hotel a Milano, è appena arrivata a Villa San Martino ad Arcore, residenza di Silvio Berlusconi. La Ronzulli è stata mediatrice importante in questa trattativa (fonte: Sportmediaset)

9.05 – Sky Sport afferma che Silvio Berlusconi resterà presidente anche con l’eventuale acquisto della maggioranza da parte di Bee Taechaubol

9.00 – In primissima mattinata, intorno alle 5, Mr.Bee ha incontrato Licia Ronzulli, europarlamentare di Forza Italia che ha curato i rapporti tra lui e Berlusconi in questi mesi

1 MAGGIO

21.30 – Il Sole 24 Ore anticipa la bozza dell’accordo, che definisce quasi raggiunto, tra Silvio Berlusconi e Mr. Bee. La valutazione del club rossonero, per il quale domani dovrebbe essere siglato un preliminare tra le parti cui dovrebbe seguire una trattativa più approfondita per disegnare la nuova governance del Milan, è di 950 milioni al netto del debito di 240 milioni. Mr Bee avrebbe, sempre secondo il Sole, il 51% mentre la famiglia Berlusconi manterrebbe il rimanente 49. Queste quote verrebbero poi diluite dalla quotazione prevista nel giro di un anno. (SportMediaset)

20.20 – Il Milan e Doyen Sports, binomio vincente. Domani dovrebbe essere il giorno del passaggio delle quote di maggioranza da Silvio Berlusconi alla cordata di Bee Taechaubol. Appuntamento in mattinata, poi Berlusconi passerà la mano al broker thailandese, supportato da ADS e China Citic Bank. Ma un ruolo fondamentale lo svolgerà la Doyen Sports. Ed emergono già i primi nomi per il Milan che verrà. Occhi puntati su Gabriel Barbosa, attaccante classe ’96 del Santos che può rientrare nella cessione di Robinho. Altro profilo che potrebbe suscitare l’attenzione rossonera è Josuha Guilavogui, centrocampista di proprietà dell’Atletico Madrid e in prestito al Wolfsburg. La suggestione invece si chiama Yacine Brahimi, attualmente al Porto. L’idea della Doyen Sports è quella di un prestito biennale dei cartellini al Milan. Un progetto a lungo termine. Per un nuovo Milan, a caccia di vittorie e successi. Per la panchina invece la dirigenza rossonera del futuro sogna Lopetegui del Porto, ma attenzione a Unai Emery, attualmente alla guida del Siviglia (potrebbe presto diventare il primo candidato). L’idea italiana? Walter Mazzarri, che piace molto alla Roma se dovesse andare via Garcia. Il nuovo Milan inizia a prendere forma. Tra mercato e scelta dell’allenatore… (tuttomercatoweb.com)

19.30 – Filippo Inzaghi è stato confermato sulla panchina del Milan, ma il suo futuro è tutt’altro che legato alle ultime cinque partite di campionato. Il destino dell’ex numero 9 è segnato, con l’addio a fine stagione per far posto ad un grande allenatore di spessore ed esperienza internazionale. Jurgen Klopp, recentemente libero dall’avventura al Borussia Dortmund, potrebbe essere un profilo da tenere in grande considerazione. Lo riporta Gazzetta Tv.

19.15 – Alessandro Alciato di Sky Sport parla di altri particolari dietro all’accordo di massima che Silvio Berlusconi avrebbe comunicato a Mr. Bee, per dare solidità al 51% proposto: “Saranno concessi subito importanti investimenti alla rosa, con 70-100 milioni di budget stabilito per la campagna acquisti estiva. Inoltre, Silvio Berlusconi, si è voluto assicurare subito netta sterzata, con l’accordo, attraverso il fondo di investimenti Doyen Sports, di una serie di giocatori ceduti in prestito al Milan per due anni”. Il futuro del Milan prende forma.

18.15 – Non ci sarebbe nessun comunicato in arrivo da parte di Fininvest. Questo, però, non significa che Silvio Berlusconi non abbia dato l’ok per la cessione del Milan. (fonte: Sportmediaset)

17.20 – Mr Bee è a un passo dall’acquisto del Milan e nel suo quartier generale c’è molto ottimismo. Pare, da fonti Fininvest, che Silvio Berlusconi abbia dato il suo ok alla vendita del 51% del club. E’ atteso il comunicato ufficiale che potrebbe arrivare già fra qualche ora.

17.05 – Arriva anche la conferma di Sky Sport: è stato fissato per domani mattina l’incontro risolutorio, in un se – o nell’altro, tra Bee Taechaubol e Silvio Berlusconi. Regna grande ottimismo all’interno della cordata del thailandese

16.40 – Il Milan e Bee Taechaubol, si va verso la fumata bianca. Domani il giorno giusto per provare a chiudere l’operazione del passaggio di proprietà del 51% delle quote da Berlusconi a Mister Bee. Borse chiuse nella giornata di domani e possibilità di lavorare senza troppo clamore. C’è stato un contatto in questi minuti: appuntamento a domani mattina, si proverà a chiudere. Il Milan sta per cambiare proprietà. La svolta è vicina. Clima sereno anche all’interno della banca di Abu Dhabi ADS, proprio come Doyen Sports e China Citic Bank. Mister Bee e il Milan, questa volta, salvo nuovi ripensamenti, ci siamo davvero… (fonte: tuttomercatoweb.com)

16.30 – Come riportato da Sky Sport, Adriano Galliani ha lasciato da poco Villa San Martino, dopo aver pranzato col presidente Berlusconi.

14.40 – Domani, rivela Sky Sport, Mr Bee partirà per Bangkok, soprattutto se non ci saranno evoluzioni positive riguardanti la trattativa.

14.32 – Come riporta Sky Sport, ad Arcore intanto si sta svolgendo il pranzo tra Adriano Galliani e Silvio Berlusconi.

14.17 – Dopo pranzo, Bee Taechaubol è tornato in albergo: al momento non è in programma nessun incontro con Berlusconi. Lo rivela Sky, secondo cui l’imprenditore thailandese resterà a Milano fino a domani.

13.10SportMediaset conferma: Mr. Bee è ancora in attesa di una chiamata da parte di Silvio Berlusconi per recarsi ad Arcore per l’ultimo, forse decisivo, incontro. Sull’orario del meeting regna ancora incertezza: qualche media parla di pomeriggio, altri optano per la serata. Novità in costanti aggiornamenti.

12.35 – Adriano Galliani si trova ad Arcore (Sky Sport).

12.30 – Nessuna destinazione verso Arcore. Sempre secondo Sky Sport, Bee Taechaubol ha lasciato l’hotel a Milano solo per andare a pranzare. A questo punto, l’incontro finale con Silvio Berlusconi potrebbe essere rimandato al pomeriggio, se non addirittura in serata.

12.20 – Secondo quanto riporta Sky Sport, Mr. Bee ha lasciato il suo hotel a Milano. Ancora incerta la destinazione, ma tutto farebbe presagire ad un nuovo incontro fra il broker thailandese e Silvio Berlusconi ad Arcore.

11.35 – Il cauto ottimismo dei giorni scorsi sembra essersi trasformato in pessimismo. Fedele Confalonieri, storico amico e collaboratore vicino a Silvio Berlusconi, intervistato da Sky Sport all’inaugurazione di Expo, ha parlato della trattativa con Mr. Bee: Il futuro del Milan? Lasciamo stare, piangiamo va… E’ tutto nelle mani di Berlusconi senior, se vende la squadra lo decide lui”.

11.00 – Che Silvio Berlusconi ieri dovesse incontrare Bee Taechaubol non era scritto da nessuna parta. Lo riporta questa mattina la Gazzetta dello Sport, che prova a fare il punto in casa Milan sul motivo del mancato incontro che ieri ci sarebbe dovuto essere ad Arcore fra i due imprenditori. La rosea propone tre possibile alternative: la volontà di Silvio Berlusconi di approfondire il curriculum di Mr. Bee per assicurarsi di lasciare il Milan in buone mani; un, probabile, rilancio da parte della cordata cinese guidata da Lee, da sempre preferita nei piani rossoneri ma al momento osservatrice disinteressata; il futuro di Barbara Berlusconi: il patron milanista vuole a tutti i costi un ruolo per la figlia nel nuovo organigramma, ma c’è da convincere il nuovo presidente del Milan.

10.50 – “Non posso uscire da perdente. Non posso vendere con i tifosi contro”. Questa frase, rivelata da Sky Sport, porta la firma di Silvio Berlusconi, che l’avrebbe pronunciata al termine della giornata di ieri, quando l’incontro in programma con Bee Taechaubol è saltato. Le parole del patron rossonero confermano dubbi ancora vivi. Il summit, comunque, dovrebbe svolgersi oggi verso ora di pranzo, ad Arcore, a meno di ulteriori interruzioni impreviste.

10.20 – Secondo Radio Sportiva, Bee Taechaubol e il suo entourage avrebbero lanciato un ultimatum al Milan: se non si troverà un accordo entro il primo pomeriggio odierno, la trattativa potrà considerarsi saltata.

10.15  Arrivano aggiornamenti sull’incontro tra Mr Bee e Silvio Berlusconi. Secondo SportMediaset, infatti, il vertice dovrebbe svolgersi ad Arcore verso ora di pranzo.

30 APRILE

22.38 – Secondo quanto riportato da Sportmediaset, quella odierna sarebbe stata una giornata interlocutoria. Il Presidente rossonero, Silvio Berlusconi, non avrebbe ancora deciso se accettare o meno la proposta formulata da Bee Taechaubol. Quest’ultimo, per ottenere il 51% del club di Via Aldo Rossi, avrebbe offerto 500 milioni. Nella giornata di venerdì, le parti dovrebbero incontrarsi di nuovo.

21.15
– Arrivano altre indiscrezioni sull’affare Milan-Bee da parte del canale ufficiale rossonero Milan Channel: all’inizio della trattativa Berlusconi si era mostrato molto scettico nei confronti della cordata di Mr.Bee, poi quest’ultimo si è guadagnato la stima della famiglia Berlusconi, in particolare quella di Marina Berlusconi.

20.50 – Secondo quanto scrive Sportmediaset, l’incontro di questa sera tra Mister Bee e Berlusconi è ufficialmente saltato. Probabile uno slittamento nella giornata di domani. L’affare si complica.

20.45Incontro rimandato. Nella giornata di oggi era previsto un nuovo colloquio tra Bee Taechaubol e Silvio Berlusconi per fare un altro passo avanti nella trattativa per la cessione del Milan al ricco uomo d’affare thailandese. Entrambi gli advisor dei due uomini stanno parlando, Mr. Bee dovrebbe rimanere in Italia fino al 2 maggio. Barbara Berlusconi e i dirigenti di Fininvest hanno lasciato la villa di Arcore dove era previsto l’incontro. Dato l’orario, è probabile che tutto sia rinviato alla giornata di domani. Ancora un giorno d’attesa, dunque, prima dell’incontro che potrebbe decidere un pezzo importante della storia futura del Milan. (Fonte: gianlucadmarzio.com)

20.30 – Per Sky Sport 24, Alessandro Alciato racconta: “E’stato fissato un incontro ad Arcore, ma al momento non c’è ancora stato. Mr. Bee si trova all’intero dell’albergo, il suo van nero è andato via. Col passare delle ore è probabile uno spostamento dell’incontro a domani. Ad allungare i tempi c’è stata anche un’intervista di Berlusconi ad una tv americana, tanto che ad Arcore hanno pranzato alle 16. Ci sono inoltre alcuni dettagli da limare nella trattativa”.

20.00 – Mr Bee non ha ancora lasciato la sua suite nell’albergo di Milano. Ad Arcore tutto tace con Silvio Berlusconi ancora all’interno di Villa San Martino. L’incontro tra i due è in stand by con il thailandese che attende una chiamata. Il tempo stringe e i due si potrebbero anche non vedere.  (Fonte: Sportmediaset.it)

19.40 – Secondo quanto filtra da Arcore, lo slittamento dell’incontro, inizialmente previsto per il primo pomeriggio, a questa sera avrebbe irritato Mister Bee e il suo entourage.

18.50 – In questi minuti da villa San Martino, stanno uscendo le automobili dei dirigenti Fininvest che sono stati a colloquio con Berlusconi.

18.10 – Il nuovo incontro tra Silvio Berlusconi e Mr Bee dovrebbe svolgersi in serata.

17.50 – Barbara Berlusconi ha vissuto l’intera giornata ad Arcore: l’amministratore delegato è infatti presente a Villa San Martino da questa mattina.

17.30 – L’incontro di stasera tra Berlusconi è Mr Bee potrebbe svolgersi lontano da Arcore. Pare, infatti, secondo le ultime indiscrezione, che l’investitore thailandese abbia cambiato idea sulla destinazione, al momento ancora ignota.

16.20 – E’ in corso da qualche minuto un vertice Mediaset-Fininvest a Villa San Martino.

16.10 – Attesa che prosegue, il futuro del Milan è ancora tutto da scrivere. Bee Taechaubol  è rientrato nell’albergo al centro di Milano che lo sta ospitando durante il suo soggiorno in Italia, dal quale era uscito intorno alle 14:30. Slitta alle prossime ore l’incontro ad Arcore con Silvio Berlusconi, un faccia a faccia che potrebbe risultare decisivo per quanto riguarda l’acquisizione delle quote di maggioranza del Milan. Intanto ad Arcore è presente anche Fedele Confalonieri, uomo da sempre molto vicino al presidente Berlusconi. (Fonte: Gianlucadmarzio.com)

16.00 – Secondo quanto apprendiamo, a Villa San Martino in attesa di Mr Bee ci sarebbero, oltre a Silvio Berlusconi, Fedele Confalonieri, l’ad di Fininvest Pasquale Cannatelli e il direttore generale Danilo Pellegrino oltre al responsabile delle acquisizioni aziendali Alessandro Franzosi. Piersilvio, come detto, ha abbandonato Arcore attorno alle 15.12. (SportMediaset)

15.55 – Piersilvio Berlusconi è stato visto uscire da una strada secondaria di Villa San Martino ad Arcore a bordo della sua auto. Lo riferisce Mediaset Premium.

15.50  Bee Teachaubol è appena rientrato in hotel. Il broker thailandese è stato allo studio legale Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners in via Belgioioso per le ultime verifiche.

15.20Fedele Confalonieri, presidente Mediaset e amico fidato di Silvio Berlusconi, ha appena fatto il suo ingresso nella villa di Arcore.

15.00 – All’esterno di Park Hyatt Milano, hotel dove soggiorna Mr. Bee, è presente Licia Ronzulli, politica vicina a Silvio Berlusconi che ha tenuto i rapporti con lo stesso broker thailandese. Una presenza importante che testimonia come la trattativa possa andare a buon fine. (Sky Sport 24)

14.35 – Secondo quanto riferisce il giornalista di SkySport Alessandro Alciato, sono partiti dal Portogallo alcuni uomini della Doyen Sports, il fondo di investimento proprietario dei cartellini di diversi giocatori e facente capo a Nelio Lucas. L’arrivo è previsto a Milano nella giornata di oggi a Linate. (tuttomercatoweb.com)

14.30 – Bee Taechaubol è in viaggio verso Arcore: il broker di Bangkok ha lasciato il Park Hyatt Hotel, poco prima delle 14, uscendo dal retro per eludere giornalisti e curiosi.

14.25 – Anche Marco Bellinazzo, giornalista del Sole24Ore, a Radio24 conferma che la trattativa è in fase avanzata: “Le fonti tacciono. Stamattina un grande silenzio mi ha accompagnato. Attendevo un sms da Arcore che non è arrivato. Però qualche segnale di conferma mi è arrivato oggi. Mr Bee ha concesso qualche ora a Berlusconi per decidere. Mi sembra strano che ci sia un nuovo incontro tra Mr.Bee e Berlusconi per dirsi addio. Mr.Bee ha voluto forzare la mano subito. Ha fretta, perché vuole avere il sì per poter programmare per tempo la campagna acquisti estiva e progettare bene l’assetto societario per poi rilanciare il brand in vista della futura quotazione in borsa”.

12.30 – Secondo quanto riportato dall’inviato di Sky Sport, Alessandro Alciato, in una sala dell’hotel Park Hyatt starebbero preparando tutto per una conferenza stampa che potrebbe esserci questa sera. Se l’annuncio ufficiale dovesse arrivare oggi, sarebbe comunque dopo le 17.30, cioè dopo la chiusura delle Borse.

12.00 – Stando a indiscrezioni, oltre a Mr Bee e a Richard Lee, un’altra cordata cinese sarebbe interessata al Milan. Resta però tutto legato alla decisione di Silvio Berlusconi sull’offerta di Mr Bee per il quale si stanno verificando, ovviamente, le credenziali. (Fonte: SportMediaset)

11.45 – Nel pomeriggio Mr Bee è atteso ad Arcore per un nuovo colloquio con Silvio Berlusconi che potrebbe quindi comunicargli la decisione in merito alla cessione del Milan. L’appuntamento è per le 14 a Villa San Martino. (Fonte: SportMediaset)

10.45 – Sarà un’altra giornata di passione quella di oggi per i tifosi del Milan: secondo quanto riportano alcuni media, è attesa per oggi pomeriggio la risposta di Silvio Berlusconi all’offerta presentatagli ieri sera da Bee Taeechaubol. Il broker thailandese è rimasto in città proprio per aspettare la decisione del Cavaliere, mentre la moglie è ripartita alla volta di Bangkok.

00.40 – Anche Barbara Berlusconi ha lasciato la residenza di famiglia.

00.00 – Bee Taechaubol è andato via alle 23, ad Arcore sono rimasti gli uomini dei conti e i rappresentati di ADS Security, la banca dell’Emiro di Abu Dhabi. Silvio Berlusconi si prende qualche ora per decidere. Non è stata vista la partita del Milan, tutti erano impegnati nelle stanze a trattare.

29 APRILE 2015

23.20 – Secondo Mediaset Premium Berlusconi sta ancora valutando l’offerta della cordata cinese.

23.04 – Come comunica Sky Sport, l’incontro tra Berlusconi e Mr Bee è giunto al termine. Il thailandese ha lasciato Arcore

22.45Sky Sport aggiunge: colloquio positivo tra Silvio Berlusconi e Bee Taechaubol. Le parti hanno intenzione di chiudere la trattativa, forse già in nottata o al massimo domani mattina attraverso un comunicato ufficiale.

22.20 – Momento storico, annuncio clamoroso. Secondo Sky, Silvio Berlusconi avrebbe dato l’ok a Bee Taechaubol, meglio noto con il nome di Mr. Bee, nel corso dell’incontro ancora in corso ad Arcore, per l’acquisto della maggioranza del Milan. Seguono aggiornamenti.

20.30 – Ancora Skyall’incontro ad Arcore è presente anche James Davies-Yandle, co-fondatore della Global Legends Series, con la quale collabora anche Mr. Bee

20.00 – Secondo quanto affermato da Sky Sport, all’incontro di Arcore sono presenti anche i rappresentati di ADS Security, la banca dell’Emiro di Abu Dhabi a cui si appoggia Mr. Bee

19.30 – A Villa San Martino è appena entrata un’altra macchina: è quella di Barbara Berlusconi, che dunque sarà presente all’incontro tra il padre e Mr.Bee

18.55Bee Taechaubol ha appena varcato i cancelli di Arcore. Il summit col presidente Berlusconi è pronto ad iniziare

18.15 – Poco fa, sul suo profilo Instagram, Mr Bee ha pubblicato una foto insieme alla moglie con la didascalia “On our way”, che più o meno significa “siamo in cammino”. Probabile, dunque, che al summit sia presente anche la consorte del broker thailandese

17.55 – Trovano conferme dal nostro inviato ad Arcore le indiscrezioni annunciate poco fa: Berlusconi alle 19 interverrà telefonicamente all’ufficio di presidenza di Forza Italia, e a quell’ora è previsto l’arrivo di Bee Taechaubol

17.45 – Da Arcore filtra l’indiscrezione secondo la quale in mattinata ci sarebbe stata una conference-call fra la cordata cinese e Berlusconi. Cinesi che, pur muovendosi sottotraccia, sembrano in vantaggio rispetto a Mr. Bee

17.30 – Il nostro inviato ad Arcore ci informa della possibilità che l’incontro sia stato spostato alle 19

17.00 – E’ passata un’ora dal’orario in cui avrebbe dovuto iniziare l’incontro tra Silvio Berlusconi e Bee Taechaubol, ma il thailandese ancora non è arrivato a Villa San Martino

16.15 – Si attende ancora l’arrivo del broker thailandese, che è partito intorno alle 15 dall’albergo milanese Park Hyatt, suo quartier generale. Pochi giornalisti presenti, nessun tifoso, forse anche a causa della pioggia che si sta abbattendo su Arcore.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy