Ventura: “Il risultato della Sampdoria ci ha tolto le motivazioni per stasera”

Ecco le parole del tecnico del Torino, Giampiero Ventura, al termine del match perso contro il Milan:

SKY SPORT

Sorrido non certamente per il risultato, ma per quello che la squadra è riuscita a fare in quest’anno. Stasera la partita è stata decisa dal gol di Eto’o ad Empoli che ci ha tolto ogni residua possibilità di Europa League. Abbiamo fatto un primo tempo dignitoso, ora spero che la squadra abbia la forza di preparare la partita di domenica prossima, sarebbe bello se il nostro stadio potesse tributare il giusto omaggio a questo gruppo, che ha fatto grandi cose. Dopo il loro vantaggio per venti minuti siamo stati padroni del campo, il secondo gol ha chiuso definitivamente la partita. E’ una partita che non va ad intaccare il ringraziamento verso i miei ragazzi. Futuro? Non so, sono cose di società, è stata fatta una semina importante in questi quattro anni col passaggio dalla B all’Europa, con lungimiranza si può aprire un piccolo ciclo per il Torino. Meglio la vittoria di Bilbao o quella nel derby? Tutte e due per motivi diversi: il derby perchè mancava da tanti anni, so che un sacco di tifosi granata si sono commossi, ma anche Bilbao è stata importante per la crescita di questi ragazzi, perchè siamo andati lì per vincere. Il Milan dopo l’espulsione si è difeso più basso e noi non abbiamo aggredito quei pochi spazi che c’erano, sembrava una partita di Subbuteo, la partita ha perso importanza per noi dopo il risultato della Sampdoria“.

Sei qui: Home » Ipse dixit » Ventura: “Il risultato della Sampdoria ci ha tolto le motivazioni per stasera”