Clamoroso FIFA, Blatter si dimette: “Non ho l’appoggio del mondo del calcio”

Joseph Blatter si è dimesso. Nel corso della conferenza stampa tenutasi poco fa a Zurigo, dopo soli quattro giorni dalla sua rielezione, il dirigente sportivo svizzero ha annunciato di lasciare la carica di Presidente della FIFA. Nel prossimo congresso, verrà deciso il suo successore. Queste le sue prime parole dopo la decisione: “Ho riflettuto a lungo circa la mia presidenza e sui miei 40 anni circa in cui la mia vita è stata legata alla FIFA e al calcio. Ho sentito il dovere di esserci anche per la rielezione perché ho creduto fosse la cosa migliore. Le elezioni sono finite ma le sfide della FIFA no. La FIFA ha bisogno di una profonda revisione. Benché avessi il mandato dalla FIFA non sentivo l’appoggio da parte del mondo calcistico. Per questo ho deciso di rimettere il mio mandato al congresso straordinario elettivo. Continuerò ad esercitare le mie funzioni fino a nuove elezioni”.

Sei qui: Home » Ipse dixit » Clamoroso FIFA, Blatter si dimette: “Non ho l’appoggio del mondo del calcio”