El Shaarawy, l’addio è un’idea…

L’arrivo di Jackson Martinez e la trattativa per Ibrahimovic (nonostante la mezza chiusura dal ritiro della sua nazionale) stanno convincendo El Shaarawy ad ascoltare le numerose offerte (come confermato dal fratello agente) e dire addio al Milan. L’attaccante arriva da due anni difficili, ma è in ripresa. Su di lui ci sono Arsenal, City e Borussia Dortmund. I tre club, così come altri della Premier e della Bundesliga, per ora si stanno limitando a osservare l’evoluzione del mercato in casa rossonera. Ma non è escluso che possano presentare un’offerta ufficiale. E dopo El Shaarawy, attenzione a Menez. Se poi arrivasse Eder… Questo il campanello d’allarme fatto suonare da SportMediaset, da una parte possibili ingressi di lusso ma dall’altra importanti cessioni all’orizzonte.

Sei qui: Home » Copertina » El Shaarawy, l’addio è un’idea…