Milan, cercasi attaccante: dal sogno Ibra alla suggestione Martinez è caccia al nuovo bomber

Milan, cercasi attaccante: dal sogno Ibra alla suggestione Martinez è caccia al nuovo bomber


Il mercato non è ancora ufficialmente cominciato ma il Milan, rivitalizzato dall’accordo con Mr Bee, ha già le idee chiarissime e la prima missione di Galliani è quella di regalare a Mihajlovic il nuovo centravanti rossonero. Il sogno rossonero e il primo obiettivo è e rimane Zlatan Ibrahimovic. Difficile ma non più impossibile, le parole di Raiola avevano raffreddato la pista ma ieri c’è stata l’apertura a un ritorno dello stesso svedese che ha parlato direttamente con Galliani. Ibra non ha mai nascosto il suo rammarico per l’addio al Milan e potrebbe tornare per raccogliere quest’ennesima sfida della sua carriera.

Le alternative però non mancano, pensiamo a Mario Mandzukic che Galliani ha cercato nella settimana in cui era a Madrid per Ancelotti, a Radamel Falcao che piace moltissimo al club e che la Doyen Sports, fondo che ne detiene il cartellino, potrebbe agevolarne il trasferimento. E poi la notizia di ieri, il blitz di Galliani in Portogallo per Jackson Martinez, fortissimo attaccante colombiano del Porto che ha una clausola rescissoria di 35 milioni. Questa la cerchia di nomi sulla quale il Milan sta lavorando, difficile prevedere chi arriverà, molto più certo capire che il Diavolo nella prossima stagione avrà un nuovo attaccante di riferimento. Destro costa troppo, ha giocato poco e sembra destinato a tornare alla Roma anche se Mihajlovic lo aveva già cercato quando era alla Sampdoria, ma i 16 milioni chiesti dai giallorossi per il riscatto, al momento sono un ostacolo insormontabile. Poi c’è Pazzini, il cui contratto scade il 30 giugno. Una partenza data per certa, il Pazzo vuole giocare, vuole tornare a essere protagonista e l’offerta della Samp, squadra in cui ha fatto le migliori stagioni in carriera, lo stuzzica moltissimo. Non rimarrebbe volentieri per fare la riserva ancora però tra lui è Destro, in questo momento, è più sicuro l’addio dell’ex Siena anche se alla fine tutti e due lasceranno Milanello.

Per completare l’attacco, come seconda e terza scelta, rientreranno alla base dopo i prestiti, Niang e Matri con il francese che piace moltissimo al tecnico serbo, rientrerà alla base per giocarsi le sue carte come confermato dal suo agente che ha parlato anche di prolungare il contratto. Mentre sembra destinato all’addio definitivo l’ex Cagliari. Un grande nome in avanti comunque arriverà, per tornare ai vertici con un nuovo grande bomber che faccia ribollire d’entusiasmo il popolo rossonero.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy