CorSera: Galliani ha già l’ok di Jackson Martinez, ma per adesso il Porto non molla

Addio parametri zero, addio prestiti. Magari non sarà proprio così, ma il presente del mercato del Milan è musica per il popolo rossonero. Si torna spendere e lo si farà presto grazie ai soldi di Mr. Bee, pronto ad impossessarsi del 48% della società. E il primo passo verso la rifondazione della squadra è la rivoluzione in attacco: forse Ibrahimovic, quasi si+uramente Jackson Martinez.

Adriano Galliani ieri è sbarcato nuovamente ad Oporto, dove si trova in questo momento insieme a Nelio Lucas, direttore della Doyen Sports, e ci rimarrà fino a quando non avrà raggiunto una intesa di massima con il Porto. L’AD ha incontrato il presidente Pinto da Costa cercando di fare abbassare sia il costo della clausola rescissoria (35 milioni) che dilazionare il pagamento d’acquisto, ma per adesso i biancoblu vogliono guadagnare tutto e subito. Il Milan intanto può vantare un dettaglio fondamentale, ovvero quello di avere già l’accordo con il colombiano: un quadriennale da 3.5 milioni di euro netti a stagione, assicura stamane il Corriere della Sera.

Le prossime ore saranno ore decisive, di grande lavoro e pazienza. Il Diavolo ha superato la concorrenza sul giocatore di Valencia e Arsenal e proverà fino alla fine a fare il colpaccio. Tante speranza, buone sensazioni. In Portogallo sta nascendo il nuovo Milan.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy