Aulas (Pres. Lione): “Rami? Siamo interessati, ne parleremo prima dell’amichevole del 18 luglio”

Il futuro al Milan di Adil Rami potrebbe essere appeso ad un filo. Diverse squadre avrebbero sondato il terreno e il Lione sembra essere in vantaggio su tutte. L’impressione è che si voglia provare a trattenerlo, ma le vie del calciomercato sono infinite. Per parlare di questo e di molto altro, Jean-Michel Aulas ha parlato ai microfoni di RMC Sport.

Ecco le parole del Presidente del club transalpino: “Rami? Per i nostri obiettivi dobbiamo ancora parlare con i rispettivi club. Al difensore scadrà il contratto il prossimo anno e una soluzione potrebbe essere quella di un prestito annuale. Una soluzione transitoria, ma a noi molto gradita”.

Aulas conclude: “L’amichevole contro il Milan del 18 luglio, potrebbe essere una buona occasione per parlare di Rami. Ho discusso di un paio di cose con il mio interlocutore al Milan, ma non sono certo che le due cose siano collegate per loro. In ogni caso, sono molto felici di ospitare i rossoneri”.

Sei qui: Home » Ipse dixit » Aulas (Pres. Lione): “Rami? Siamo interessati, ne parleremo prima dell’amichevole del 18 luglio”