Serginho: “Il Milan? Sono ottimista, saprà ripartire. Su Inzaghi…”

MILANO – Nel corso di Milan Channel Night di ieri sera, il Canale tematico rossonero ha proposto l’intervista a Serginho rilasciata durante le Finali di ieri a Milanello del Nutrilite Sand Volley Challenge 2015 per Fondazione Milan: “Ho visto nascere Fondazione Milan con Leonardo e Galliani e sono contento di partecipare a tutte queste iniziative. Il Milan in campo? Quando si parla del Milan ci si aspetta sempre il massimo, il calcio più bello. Ed è da due anni che non si vede quest’atmosfera. La squadra non gira, non sta funzionando bene. Sono sempre ottimista, ci sono persone intelligenti e capiranno quali sono stati i punti deboli e capiranno i punti forti dai quali ripartire”.

Gli altri temi: “Il calcio brasiliano sta vivendo un momento molto difficile, è dura trovare calciatori di qualità, soprattutto nella maniera con cui si lavora ora in Brasile. Anche in Brasile non si dà spazio ai giovani di sviluppare la parte tecnica. Inzaghi? Ha vissuto la sua vita nel Milan, ha fatto la storia ma non è riuscito a mettere sul campo quello che ha fatto da giocatore. Peccato, ma il calcio funziona in questa maniera. Quando le cose non vanno l’allenatore paga sempre”. (Fonte: acmilan.com)

Sei qui: Home » Ipse dixit » Serginho: “Il Milan? Sono ottimista, saprà ripartire. Su Inzaghi…”