Stankovic: “Derby con Mihajlovic? Sul mercato 1-0 per l’Inter”

Dejan Stankovic, tornato all’Inter dopo l’esperienza al fianco di Andrea Stramaccioni sulla panchina dell’Udinese, non perde tempo e stuzzica già i cugini rossoneri ai microfoni della tv serba RtvBN. Dopo aver spiegato i motivi del divorzio con la squadra friulana, ha commentato l’arrivo del connazionale Mihajlovic sulla panchina del Milan: “Ho sempre detto che Sinisa avrebbe allenato una grande squadra e ciò si è verificato. Non c’è bisogno che aggiunga altro”.

Poi ha voluto lanciare una frecciatina all’ex compagno di squadra e Nazionale parlando di derby dentro e fuori dal campo: “Non penso che siano 180 minuti di stracittadina a cambiare il lavoro di 365 giorni. Ma per quanto riguarda il mercato – ha scherzato il serbo – al momento siamo in vantaggio 1-0″. Riferendosi anche al caso Kondogbia, ha poi aggiunto “Grazie anche all’aiuto di Marco Fassone, Mancini è riuscito a convincere il giocatore del progetto e della nuova storia che vogliamo scrivere, e questo è un grande passo per noi. Ciò dimostra che siamo una grande squadra e non vogliamo fermarci”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy