El Shaarawy al Monaco: “Tutto molto in fretta. Forza Milan ma era il momento di cambiare”

El Shaarawy al Monaco: “Tutto molto in fretta. Forza Milan ma era il momento di cambiare”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

È un El Shaarawy un po’ frastornato ma deciso quello che, intervistato da Sky Sport fuori dalla sede del Monaco, parla dell’addio al Milan e delle aspettative per la nuova stagione. “Ho scelto il numero 22 perché era uno dei pochi liberi” –ha spiegato il Faraone- “In onore a Kaka. Mi dispiace molto per il Milan ma ho capito che era il momento di fare una nuova esperienza: sono motivato e fiducioso”.

Spero che il Monaco possa essere una svolta” –ha spiegato il Faraone- “Ringrazio la società per la fiducia che mi ha dato e spero di ripagare facendo bene. La trattativa è stata rapida: sono molto sereno e non vedo l’ora di iniziare. Sono convinto che ci siano tutti i presupposti per fare una buona stagione”. Tra i presupposti, anche quello del ruolo: “Sicuramente avrò la possibilità di giocare da esterno, anche se mi sarei adattato anche come mezz’ala”.

Quindi il pensiero sul suo Milan, di cui è tifoso sin da bambino: “Devo tanto al Milan. Sono stati quattro anni importantissimi e faccio ancora fatica a realizzare il cambiamento. Forza Milan, ma anche Allez Monaco!”.  Nel mirino anche la Nazionale: “Ho come obiettivo gli Europei”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy