Solbiate Arno, Galliani a SM: "Romagnoli? Ho offerto così poco... Ibra ha licenza di uccidere"

Solbiate Arno, Galliani a SM: “Romagnoli? Ho offerto così poco… Ibra ha licenza di uccidere”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dai nostri inviati a Solbiate Arno, Christian Pradelli e Piermaurizio Di Rienzo

UPDATE (19.20) – Nuove e più importanti parole di Adriano Galliani, rispondendo ai tifosi allo stadio: “Romagnoli? Abbiamo fatto un’offerta troppo bassa…Niente. Ibra? Ha licenza di uccidere…“. Su Romagnoli, comunque, non è ancora chiusa. E ancora: “Witsel? No, basta, l’unico obiettivo è un difensore centrale. Calabria è l’unico della Primavera promosso in Prima Squadra, è forte. Ed è forte anche Rodrigo Ely, magari in difesa giochiamo con loro… Purtroppo Modic non ha avuto il permesso di lavoro in Svizzera, con grande dispiacere del Lugano e di Zeman. Al Lugano andrà Mastalli“.

18.25 – “Dovrei dire sempre di no…“. Questa la frase di Adriano Galliani, presente a Solbiate Arno per l’amichevole del Milan con il Legnano, rispondendo alle domande di Mediaset sul mercato. I riferimenti, ovviamente, ai vari Romagnoli, Ibra e Witsel.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy