Piersilvio Berlusconi: “Il ritorno di Ibra mi convince ma è complicato. Vorrei lottare subito per tornare in Champions. Mihajlovic perfetto”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nel corso della presentazione dei palinsesti Mediaset per la prossima stagione, il presidente del colosso televisivo, Piersilvio Berlusconi, ha parlato anche del Milan, aprendo le porte al ritorno di Zlatan Ibrahimovic: “Di solito i ritorni non fanno bene, ma Ibra mi convince per freschezza e carisma. Però l’affare è complicato, ci sono in ballo un sacco di soldi, il mercato è troppo piccolo in Italia. Non conosco Bacca abbastanza, mi dicono che sia molto forte. Bertolacci invece lo seguo da tempo, mi piace molto, un bel rinforzo per il centrocampo. I difensori? Manca un pò di qualità, è importante trovarla.

Una battuta anche sul nuovo stadio rossonero: “Faccio fatica a pensare di giocare in uno stadio che non sia San Siro. Sono un nostalgico, San Siro significa storia con Milan, Inter, Mondiali, Champions League… io preferirei ristrutturare San Siro“.

La conclusione è sugli obiettivi del Milan: “Minimo l’Europa League, ma io vorrei lottare subito per la Champions. Mihajlovic è l’allenatore giusto al momento giusto. Ci vogliono certezze e ordine“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook