Fabio Ravezzani: "Fininvest molto perplessa sullo stadio. E Bee non caccerà soldi per il progetto"

Fabio Ravezzani: “Fininvest molto perplessa sullo stadio. E Bee non caccerà soldi per il progetto”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Importanti rivelazioni sul futuro del Milan da parte del direttore di Telelombardia, Fabio Ravezzani, che ha spiegato le prossime strategie di Bee Taechaubol, pronto ad allocare il Milan alla Borsa di Hong Kong, “piena di soldi, magari di dubbia provenienza, ma irrilevante per il Milan“. “Bee – ha spiegato Ravezzani – presenterà il Milan alla Borsa tra 18 e 24 mesi. Al Milan entreranno comunque 480 milioni che serviranno per rimpinguare le casse della Fininvest e per pagare il mercato“. E ancora: “Quest’estate Galliani gode di una borsa 150 tra cartellini e stipendi e altri 150 milioni saranno a disposizione per il prossimo anno”. La chiosa: “A Bee non interessa diventare presidente del Milan, ma una chiara e limpida speculazione finanziaria. Al Milan ritengono che i rischi siano tutti di Bee. Scenario mai visto prima, ben differente dalla situazione dell’Inter di Thohir”.

Infine la rivelazione-bomba sullo stadio:Mr. Bee ha detto di non essere per nulla interessato al nuovo stadio, non caccerà alcun euro per questo progetto. Risulterebbe che Fininvest sia molto perplessa: l’investimento sarebbe temerario. Pare che Fininvest abbia detto di voler vedere gli sponsor che ancora non si sono palesati per lo stadio del Milan. Non c’è ancora il progetto, ma solo un rendering. Infine, l’ultima perplessità riguarda il fatto che bisogna scavare quindici metri nel sottosuolo nell’area del Portello. Se trovassero l’acqua, sarebbe un bel problema. La scommessa molto forte, non solo di Barbara, ma anche di Silvio Berlusconi, è vista con molto freddezza da parte di Fininvest che non dice ‘No’, ma nemmeno ‘Sì’. C’è il primo passo, ma non c’è lo stadio”. 

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy