Ardemagni: “Io da sempre milanista, ma stasera sogno il gol”

Ai microfoni de “La Gazzetta dello Sport”, l’ex rossonero, Matteo Ardemagni, ora in forza al Perugia, ha parlato della sua esperienza al Milan nel giorno della sfida di Coppa Italia:Sono sempre stato milanista, anche se le strade si sono divise. In un’estate feci la tournée in America e spiazzai Julio Cesar al Trofeo Tim. Non sono trofei ufficiali, ma valgono tantissimo”. Poi, però, l’addio: “Non ero arrabbiato per essere andato via, ma un po’ infastidito sì. Ora la delusione è passata, ma il gol lo sogno lo stesso. Il Milan di oggi? Ha un allenatore che mi piace tantissimo. Però rispetto al centrocampo e all’attacco, la difesa è un punto un po’ più debole”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy