Audi Cup amara, è 4° posto: altra sconfitta, vince il Tottenham 2-0

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Non è una sconfitta delle stesse dimensioni di quella rispetto a ieri contro il Bayern Monaco, ma il Milan anche contro il Tottenham evidenzia ancora numerosi errori (soprattutto in fase di pressing). Vincono gli inglese 2-0, grazie ad un gol per tempo: prima Chadli e poi Carrol rifilano la seconda sconfitta consecutiva alla squadra di Mihajlovic, che chiude l’Audi Cup al 4° posto senza segnare neanche un gol. Prossimo appuntamento a Reggio Emilia, per il Trofeo Tim, fra una settimana.

RILEGGI LA CRONACA DELLA PARTITA

90′- FINE SECONDO TEMPO: MILAN-TOTTENHAM 0-2. Secondo tempo dai ritmi molto più bassi rispetto al primo, con gli inglesi che mantengono le chiavi della partita e vanno poco in difficoltà. Prova incolore dei rossoneri nella ripresa, da rivedere la fase offensiva.

90′- Non ci saranno minuti di recupero.

85′- Tiro di controbalzo di Rodrigo Ely, attento Lloris che blocca in due tempi.

84′- Corner corto per il Milan: Rodrigo Ely di testa prova a fare da sponda, attenta la difesa degli Spurs allontana.

77′- Altri cambi nel Milan: fuori Calabria, Josè Mauri, Suso, Cerci, Mexes, dentro Ely, Honda, Luiz Adriano, Bonaventura, Antonelli.

71′- GOL DEL TOTTENHAM! Sinistro chirurgico di Carrol che batte Donnarumma: 2-0 per gli Spurs.

64′- Cross di Abate dalla destra, Bacca di testa per un soffio non trova la porta.

62′- Tiro ravvicinato di Mason, bravo Donnarumma in parata bassa.

60′- Cambio nel Milan: Matri lascia spazio a Bacca.

56′- Buona trama del Tottenham che serve Lamela in mezzo all’area, Paletta respinge la sua conclusione.

45′- Si riparte! Tre cambi nel Milan: escono Poli, Alex e Abbiati, entrano Nocerino, Paletta e Donnarumma.

45′- FINE PRIMO TEMPO: MILAN-TOTTENHAM 0-1. Partita più equilibrata rispetto a quello contro il Bayern Monaco, con gli inglesi che passano subito in vantaggio ma poi subiscono la ripresa dei rossoneri: tante occasioni per pareggiare, ma per adesso è 1-0 per gli Spurs.

45′- Non ci saranno minuti di recupero.

43′- Primo cambio forzato: Montolivo lascia il campo a De Jong.

39′- Suso da fuori area, palla facile fra le braccia di Mc Gee.

37′- Cross basso di Poli, Matri in anticipo sul primo palo non trova la porta.

33′- Ripartenza del Tottenham, Lamela serve Carrol che calcia di sinistro: bravissimo Abbiati a salvare in angolo.

29′- Ancora Suso da fuori area, facile per Mc Gee.

27′- Angolo battuto veloce per Suso, il tiro del trequartista spagnolo è bloccato da Mc Gee.

25′- Abate per Matri, ma il tiro dell’attaccante rossonero è parato da Mc Gee.

22′- Assist di Chadli per Onomah, che stoppa male e si allunga troppo il pallone in area rossonera.

17′- Palla in profondità di Davies che trova Lamela in mezzo all’area, ma l’attaccante argentino manca il pallone al momento della conclusione.

15′- Lancio in profondità per Matri, stop aereo e pallonetto troppo alto che non trova la porta.

12′- Cross dalla destra di Cerci, Matri di testa non trova la porta.

10′- Immediata reazione del Milan: tiro di Poli, palla fuori.

9′- GOL DEL TOTTENHAM! Calabria troppo passivo sul pressing su Chadli, che calcia di sinistro da fuori area e trova uno splendido gol: vantaggio Spurs.

7′- Tocco sotto porta di Onomah, palla a lato non di molto.

4′- Punizione dai 25 per il Tottenham: Chadli non trova la porta.

2′- Retropassaggio di testa di Mexes, Lamela prova ad anticipare Abbiati ma il portiere rossonero è agile a far sua la sfera.

1′- Partiti! Calcio d’inizio affidato ai rossoneri.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

MILAN: Abbiati; Abate, Alex, Mexes, Calabria; Poli, Montolivo (cap), Jose Mauri; Suso; Cerci, Matri.
All.: Mihajlovic.

TOTTENHAM: Mc Gee; Trippier, Fazio, Vertonghen (cap), Davies; Dier, Bentaleb; Onomah, Lamela, Carrol; Chadli.
All.: Pochettino.