Una coppia in rampa di lancio, Bacca e Luiz fanno sognare i tifosi

“Chi ben comincia è a metà dell’opera”. Spesso i proverbi, generati in passato da alcuni saggi, hanno all’interno della loro formula una risposta appropriata a tutto. A volte possono smentirsi, ma in questo caso i tifosi del Milan sperano proprio che non sia così e fanno tutti gli scongiuri del caso. La coppia Carlos Bacca-Luiz Adriano, infatti, è partita con il piede schiacciato sull’acceleratore e ha dimostrato di poter fare le fortune del Diavolo del futuro prossimo, smentendo (almeno per il momento) chi sosteneva che erano incompatibili e non potessero giocare insieme. Nel giro di meno di un mese le cose sono radicalmente cambiate ed il tifoso milanista si sfrega già le mani.

Il colombiano è stato pagato tantissimo, per alcuni anche troppo. Trenta milioni, del resto, sono un investimento importante che deve essere giustificato in qualche modo. L’ex attaccante del Siviglia, in realtà, aveva dimostrato già in Spagna di essere un bomber di razza e di poter diventare un top player. Per confondere o far cambiare idea anche si più scettici, però, sono arrivate le prime apparizioni in rossonero e le prime perle in campo. Il tifoso rossonero se ne è già innamorato perché, oltre ad essere il bomber, rapace d’area di rigore che noi tutti conosciamo, Bacca è molto di più. Tanto movimemnto senza palla, velocità, potenza, dribbling, tecnica ed una sensazione che questo può diventare davvero un top player a livello internazionale (se già non lo fosse). Il vero numero nove del prossimo Milan, insomma, sarà lui.

Al suo fianco saranno poi fondamentali l’aiuto e i movimenti del vero numero nove che, in realtà, può fungere e fingerà a tutti gli effetti da seconda punta. Luiz Adriano ha fatto subito centro e, alla prima gara ufficiale a San Siro, è subito andato a segno. Molto scetticismo c’era nei suoi confronti al suo arrivo, ma poi le cose sono iniziate ad andare per il verso giusto. Di solito è il campo l’arbitro di tutto e quello che dà il giudizio definitivo, ma il Milan sembra indirizzato verso una coppia d’attacco già definita con il quasi abbandono della pista Zlatan Ibrahimovic. Ma, ora, il tifoso del Milan è un po’ più tranquillo.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy