GaSport, Per Soriano manca il “Si” più importante: resta da convincere Berlusconi

Dopo le voci circolate nei giorni scorsi di un tentativo per Mateo Kovacic, trasferitosi a meno di clamorosi dietrofront al Real Madrid di Benitez, il Milan torna a concentrarsi su Roberto Soriano. Secondo La Gazzetta dello Sport anche questa pista non sarebbe semplicissima per gli uomini di mercato rossoneri poiché mancherebbe il “Si” più importante: quello presidenziale.

Tutti d’accordo, quindi: Mihajlovic che avrebbe un suo pupillo, un giocatore box to box in grado di ricoprire sia il ruolo di trequartista che quello di mezz’ala; Il giocatore, che si trasferirebbe di corsa al Milan del suo mentore Mihajlovic e la Sampdoria che non si opporrebbe alla partenza. Tutti eccetto Berlusconi che non sarebbe convinto di spendere i 10 milioni della clausola rescissoria dell’ex giocatore del Bayern Monaco. Si attendono sviluppi, dunque, con la Sampdoria che avrà fretta di chiudere in modo da cercare con calma il sostituto di Soriano e con Mihajlovic che cercherà di pressare Galliani perché interceda presso Berlusconi. Il tecnico serbo è pronto ad abbracciare un altro suo pupillo dopo Romagnoli.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy