Giampaolo: “Perso dopo una grande gara. Su Saponara…”. Le parole a Premium e Sky

Queste le parole rilasciate da Marco Giampaolo, dopo Milan-Empoli (2-1) a San Siro.

MEDIASET PREMIUM

Saponara non convocato da Conte? Ho tanti buoni giocatori, col tempo potranno ambire alla Nazionale. In gare come queste ti rimangono solo i complimenti, ma quando giochi bene devi portare a casa i punti. Abbiamo un grande dispiacere per non essere stati premiati dal risultato dopo una grande prestazione. Difendiamo allo stesso modo dello scorso anno, ci sta poi che subisci marcature ad uomo e prendi gol comunque. Diousse? Non ha nemmeno 18 anni, è forte. Ha qualità e personalità, è arrivato qui senza timore. Grande merito alla scuola Empoli. Domenica scorsa abbiamo fatto male, soprattutto nel secondo tempo. Questa squadra ha nel suo dna la forza di giocare a calcio, deve continuare così con palleggio e giocate imprevedibili. E’ una squadra attaccata al lavoro e alla voglia di rinnovarsi. Sul mercato non chiedo nulla società, non ho bisogno di appelli pubblici. Abbiamo bisogno di giocatori in qualche ruolo, non per forza titolari. Il grande acquisto è stato tenere Saponara, buon per noi. La squadra è stata costruita con Saponara protagonista“.

SKY SPORT

Diousse? Pubblicamente non gli dico nulla, ma se gioca è già un attestato di stima importante: se lo merita. E’ un peccato non avere conquistato dei punti, bisogna essere arrabbiati: rimane la consolazione di aver fatto bene ma di aver perso e così non cresci. Solo i perdenti si accontentano delle pacche sulle spalle, ci vuole più coraggio e sacrificio per ottenere risultati migliori. La squadra ha giocato a calcio, avevamo bisogno di morale e invece il risultato non ci piace. La squadra si conosce da anni, riconosce le giocate anche grazie al lavoro di mister Sarri. Abbiamo qualità, non possiamo metterla sull’impatto fisico perché non lo abbiamo: dobbiamo difendere tenendo la palla. Il gol di Bacca? Abbiamo sbagliato ad accorciare, l’errore sta a monte perché così abbiamo concesso 40 metri di campo“.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy