GaSport: Kucka porta fisicità e dinamismo ma niente svolta tattica

Ieri Juraj Kucka ha vestito per la prima volta la maglia del Milan, entrando in campo ad inizio ripresa nella gara contro l’Empoli al posto di uno spento Antonio Nocerino e la prestazione del centrocampista slovacco appena arrivato dal Genoa è stata comunque apprezzabile. Il problema, secondo quanto evidenzia stamane La Gazzetta dello Sport, è che l’ex Sparta Praga, molto simile per caratteristiche agli altri centrocampisti della rosa rossonera, non basta da solo a dare quella svolta tattica che servirebbe alla formazione di Sinisa Mihajlovic, ma per ora ha aggiunto solo un pò di fisicità e dinamismo in un centrocampo che avrebbe più bisogno di fosforo.

 

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy