Trofeo TIM, Mihajlovic: “Giocato per vincere, peccato per il gol preso. Milan a posto così? La società sa bene che cosa serve…”. Le parole su C5 e Milan Channel

0.50 – Sinisa Mihajlovic ha parlato ai microfoni di Milan Channel Dobbiamo mettere in pratica quello su cui lavoriamo e penso che in entrambe le partite abbiamo fatto bene. Nella seconda abbiamo pareggiato all’ultimo ma anche questa è una caratteristica di una squadra che non molla mai. I due attaccanti Luiz Adriano e Carlos Bacca devono migliorare di condizione, Romagnoli deve affiatarsi con gli altri. Dobbiamo migliorare ancora, fisicamente, ma non solo. Saremo pronti per le prime gare ufficiali, poi miglioreremo ancora. Romagnoli è un giocatore importante, siamo contenti di averlo portato a casa, ringrazio il presidente Berlusconi e la società di avermi accontentato anche in questo. Romagnoli può diventare come Nesta, ma deve ancora lavorare tanto e migliorare, sono convinto che potrà fare bene”.

21.40 – Al termine del derby del Trofeo Tim vinto contro l’Inter, Sinisa Mihajlovic si è fermato ai microfoni di Mediaset: “Sicuramente abbiamo fatto meglio, ma ce lo aspettavamo, perché abbiamo avuto tempo di riposare e di rimettere tutto a posto. Sono stati 45 minuti intensi, abbiamo giocato per vincere ma siamo riusciti a sfruttare le occasioni. Peccato per il gol preso. Carlos e Luiz non sono ancora giudicabili perché sono con noi da poco ma hanno fatto tanto. La difesa? Non è colpa sua il gol, era normale aspettarsi una reazione dell’Inter. Il Milan mi va bene così? La società sa quello che serve… se dovesse servire”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy