Preziosi: “Niang non farà più parte del Genoa. Cerci e Suso? Non se ne fa nulla”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Intervistato dai microfoni di Sky, il presidente del Genoa, Enrico Preziosi, ha parlato a tutto tondo del mercato rossoblu, chiudendo la porta ad alcuni obiettivi di proprietà del Milan: “Per Niang dipenderà anche da quanto siamo rimasti nel suo cuore, visto che qui lo abbiamo rilanciato: magari potessimo prenderlo a gennaio ma non faremo mai più operazioni in prestito secco perché anche l’aspetto economico è importante. Quindi credo che Niang non farà più parte del Genoa. Cerci l’ho chiesto al procuratore ma mi ha risposto che fino a gennaio non si muove. Suso vuole andare in Spagna e poi con l’infortunio di Niang il Milan non vuole privarsi con nessuno”. 

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook