Tuttosport, Witsel: lo Zenit spara (troppo) alto per le casse rossonere

35 milioni. Non un euro di meno, magari anche qualcosa di più. E’ questa la valutazione che lo Zenit di San Pietroburgo fa di Axel Witsel, talentuoso centrocampista belga finito nel mirino dei rossoneri. Come riporta l’edizione odierna di Tuttosport, però, anche in un Milan decisamente rivoluzionato dai grandi investimenti sul mercato, la richiesta dei russi appare fuori dalla portata delle casse rossonere. Il prezzo pare intrattabile, con il giocatore che ha un contratto fino al 2017 e non ha tutta questa fretta di rinnovarlo: in assenza di offerta super, Witsel non si muoverà dalla Russia.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy