Balotelli, il "cavallo di razza" di Mihajlovic: sì, a Udine per SuperMario esordio dall'inizio

Balotelli, il “cavallo di razza” di Mihajlovic: sì, a Udine per SuperMario esordio dall’inizio

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Balotelli dovrà aspettare solo le 20.45 di stasera, poi inizierà il suo primo esordio dall’inizio nel nuovo Milan. Non sembrano esserci davvero più dubbi sulla formazione di stasera, nemmeno a livello offensivo dove l’unico ballottaggio della vigilia lo vincerà (salvo improbabili sorprese) proprio SuperMario rispetto a Luiz Adriano.

I cavalli vincenti si vedono all’arrivo“, questo lo slogan lanciato ieri da Mihajlovic nella conferenza stampa di Milanello. E allora quale mossa migliore che quella di puntare su un purosangue di razza come Balo, scrive La Gazzetta dello Sport, pronto a giocarsi una delle tante gare sottopressione della sua carriera. I riflettori saranno quasi solo su di lui, vietati atteggiamenti sbagliati. “Tirar fuori il bambino che c’è dentro“, altra citazione del saggio Sinisa. E anche qui il riferimento all’ex Liverpool, spesso accusato di essere o fare l’immaturo, è servito. Insieme a Bacca (il colombiano sul volo verso Udine ha postato una foto su Instagram di loro due accompagnato dalla scritta “vamos”;  “sono pronto” è stata la risposta) comporrà una coppia da paura, almeno sulla carta, dalla quale dipenderà l’esito di una sfida da vincere ad ogni costo per non rischiare di scivolare ancora in più in basso dal primo posto dei cugini.

Balotelli si guadagna l’Udinese, avversario che gli porta bene visto che proprio contro i bianconeri, ma a San Siro, segnò i primi gol (una doppietta), nel vecchio Milan. Insomma c’è anche il precedente fortunato oltre le buone prestazioni soprattutto nel derby e con il Palermo. È il giorno giusto.

[wp_show_posts id="531707"]

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy