Bloccati beni per 55 milioni di euro, la superstar del Barcellona indagata dal Fisco per evasione

Brutte notizie per Neymar. Secondo quanto riportato dall’Ansa, il Fisco brasiliano è riuscito a far bloccare dalla Giustizia beni per 188,8 milioni di reais (circa 55 milioni di euro) del calciatore del Barcellona, della sua famiglia e delle aziende legate al suo nome.

Lo rende noto la stampa verdeoro. L’attaccante della Seleçao è accusato di aver evaso le imposte per gli anni 2011 e 2013, principalmente i pagamenti realizzati dal suo attuale club, il Barcellona, al momento del suo acquisto e conseguente trasferimento dal Santos.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy