Calabria si conferma: adesso Miha ha l’imbarazzo della scelta

Dopo l’esordio la conferma. Davide Calabria risponde presente. Un’altra prova convincente nella vittoria di Udine. Il secondo successo consecutivo rossonera è anche merito della seconda partita di fila del terzino. La sostituzione al minuto quattro del secondo tempo è una piccola macchia che non incide affatto nella valutazione complessiva. Calabria ha disputato una partita attenta e sopra la sufficienza distinguendosi anche in fase offensiva.

La spregiudicatezza dell’esordiente ha fatto il resto. Un po’ come era successo con un altro terzino del vivaio, quel Mattia De Sciglio che sembra finalmente essersi ripreso dagli incubi dell’ultimo periodo. Calabria, De Sciglio, Abate, Antonelli: un reparto di tutto rispetto con quattro potenziali titolari. Sinisa Mihajlovic sarà chiamato a scelte indolori. Perché adesso c’è un Calabria in più.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy