Montolivo: “I campionati si vincono con le migliori difese, la reazione non basta. Balo? Tireremo le somme a Natale”


Ho sempre creduto in me stesso, anche perché ho sempre sentito la fiducia da parte della società, del mister e dei compagni. Da quel punto di vista ero tranquillo, avevo solo bisogno di trovare la migliore condizione, sono sulla strada giusta“. Queste le prime parole di Riccardo Montolivo, intervistato da Premium Sport. Ecco le altre risposte del centrocampista e capitano del Milan.

Sui troppi gol presi: “I campionati si vincono con le migliori difese, non con i migliori attacchi: la storia lo insegna. Dobbiamo migliorare sotto questo aspetto e cerchiamo di farlo tutti giorni. Ma c’è anche il rovescio della medaglia: nelle difficoltà, la reazione della squadra c’è sempre stata”.

Sulla vittoria contro l’Udinese: “Abbiamo affrontato bene la gara, abbiamo messo in difficoltà l’Udinese nelle giocate realizzando tre gol; potevamo fare anche il quarto. C’è grande soddisfazione”.

Infine su Balotelli: “Gli ho detto di dimostrare di essere cambiato non con le chiacchiere e lo sta facendo. È stato provocato per tutta la partita, ma è ha mostrato maturità. A Natale tireremo le somme e vedremo se è cambiato o meno”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy