Stop al rebus difensivo: Zapata-Romagnoli la coppia migliore

Stop al rebus difensivo: Zapata-Romagnoli la coppia migliore

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dai Rami ai Mexes, dagli Alex ai Paletta: il rebus difensivo è stato una delle matrici che ha accomunato negli ultimi anni tutti gli allenatori del Milan. Sembrava essere così anche per Sinisa Mihajlovic, fino a quando non è arrivato Alessio Romagnoli: 30 milioni di euro al centro della difesa milanista e un numero, il 13, che fa ben sperare. Con lui ecco Cristian Zapata, difensore colombiano classe 86 che fa della velocità e dell’intuito i suoi principali pregi, grazie ai quali si è imposto  in Nazionale, dove è considerato un titolare inamovibile. Discontinuità e blackout improvvisi, invece, gli hanno negato la titolarità al Milan.

Ma dopo 3 anni sembra essere arrivato il suo momento, anche con la maglia rossonera. Meglio tardi che mai in questi casi. Zapata-Romagnoli è la classica coppia difensiva che si completa a vicenda. Veloce e robusto il primo, tecnico e intelligente il secondo. La simbiosi è destinata a migliorare di partita in partita, già il derby, rispetto ad Empoli, ha dato indicazioni positive. Sabato, a San Siro, arriverà il Palermo e i due saranno attesi da probanti verifiche.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy