Witsel: “Lo Zenit ha bloccato la mia cessione. Volevo andare via”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Alex Witsel, all’indomani della trattativa sfumata con il Milan, ha parlato al Mirror del suo mancato trasferimento:

Non lascerò lo Zenit. La mia squadra ha deciso di bloccare il mio trasferimento perché non è riuscita a trovare un sostituto che interpretasse il mio stesso ruolo. Mi dispiace perché speravo finalmente di provare una nuova esperienza“.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI