L'assenza di Romagnoli pesa. Zapata inaffidabile, Ely disastroso

L’assenza di Romagnoli pesa. Zapata inaffidabile, Ely disastroso

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Udinese, Genoa, Napoli: 7 gol incassati. Adesso la difesa del Milan è un’incognita. La coppia Romagnoli-Zapata, complice anche la squalifica dell’ex Sampdoria, si è sfasciata. Il colombiano ieri ha fornito una prestazione disastrosa, fornendo sul piatto d’argento la palla dell’uno a zero al Napoli.  Ma c’è chi ha fatto peggio: Rodrigo Ely, autogol a parte, ieri è stato imbarazzante. Il difensore ex Avellino, voluto da Mihajlovic, sta deludendo le attese. Dopo la buona prova con il Perugia e il disastroso esordio in campionato con il rosso a Firenze, ecco l’ennesimo passo falso. Quello di ieri contro il Napoli. Higuain e Insigne non sono di certo Melchiorri e Cacia, con tutto il rispetto per due dei migliori attaccanti del campionato cadetto. Il salto di categoria, per giunta da una squadra che non lottava neanche per la promozione in B al Milan, non ha fatto per niente bene.

Ecco quindi che al momento l’unica certezza pare essere quella di Romagnoli, per età, investimento e potenzialità. Ma il Milan ha bisogno di un leader. Per questo Philippe Mexes potrebbe essere una valida soluzione. L’anno scorso a stagione in corso fu reintegrato da Filippo Inzaghi per poi diventare un tassello fondamentale della sua difesa. Discorso diverso invece per Alex, ormai sulla via del tramonto e con la testa in Brasile, dove, a partire dall’anno prossimo, molto probabilmente continuerà la sua carriera.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy