Ancelotti su Galliani: “Qualcuno ha la memoria corta. E’ il dirigente più bravo in Italia”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nella lunga intervista rilasciata al Corriere della Sera, Carlo Ancelotti ha parlato anche di Adriano Galliani. Queste le sue parole

Galliani è piacevole e simpatico. Quando è venuto a Madrid per trattare il mio ritorno è stato gentilissimo. Forse qualcuno ha la memoria corta. Contestare Galliani al Milan è come contestare la Madonna. Per me resta il dirigente più bravo in Italia“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook