Ancelotti: “Mi è dispiaciuto non tornare al Milan, ma…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Carlo Ancelotti, ai microfoni di Goal.com, ha parlato del suo mancato ritorno al Milan, nel corso dell’ultima estate, e delle squadre in cui finora ha allenato. Queste, in merito, le sue dichiarazioni: “Quando ho lasciato il Real Madrid, ci sono stati dei contatti con Galliani. L’amministratore delegato rossonero è stato quattro giorni a Madrid, ma io avevo in programma questa operazione. Sarei rimasto fuori per quattro mesi e non sarei stato in grado di svolgere il lavoro cento per cento. Così, anche se mi è dispiaciuto un po’, ho pensato fosse la cosa giusta da fare e il Milan ha capito la mia posizione. Ho avuto la fortuna di essermi trovato bene dovunque abbia allenato. Per questa ragione, non posso affermare che non tornerei in un club che ho già allenato. Senza dubbio tornerei al Milan, così come tornerei al PSG. A prescindere da come sono terminate, sono state esperienze di cui conservo grandi ricordi“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook