GaSport, ottimismo per la chiusura della trattativa con Mr. Bee. I nuovi dettagli

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Non ci sono allarmi. Almeno da parte di Fininvest. La trattativa con Bee Taechaubol, secondo quanto riferisce La Gazzetta dello Sport, è alle battute conclusive. Insomma, nessun campanello che possa far pensare ad un ripensamento o qualche intoppo tale da mandare all’aria la vendita del 48% del Milan al broker thailandese e alla sua cordata.

All’inizio della prossima settimana, a Hong Kong, ci sarà un incontro tra i rappresentanti China Citic Bank e gli emissari di Fininvest per chiarire ulteriormente alcuni dettagli “tecnici” ancora in sospeso. Si tratta di un appuntamento piuttosto rilevante visto che sarà proprio questo istituto di credito a fare da garante per l’intera operazione di compravendita.

In generale, filtra ottimismo. Proprio perché arrivano i giorni “caldi”. Fininvest e la cordata cino-thailandese costruiranno su misura la società ad hoc che acquisirà il controllo delle quote Milan e delineerà i piani d’azione. Dalla prossima settimana, insomma, dovremmo sapere con esattezza la data delle firme ufficiali, ma anche i prossimi step per sviluppare le politiche commerciali del brand rossonero in Asia.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook