Dal Sassuolo, Acerbi: “Il Milan vuole riscattarsi, ma giocheremo a viso aperto”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Un passo al Milan e la forza della malattia sconfitta. Francesco Acerbi, ex rossonero ora al Sassuolo, ha parlato ai microfoni di Sky Sport 24 di Milan-Sassuolo:Tutte le partite sono importanti, il Milan vorrà riscattarsi, noi siamo consapevoli della nostra forza. Andremo a giocarcela a viso aperto con la nostra serenità, sfrutteremo tutte le nostre potenzialità per provare a vincere la partita. Affronterò la gara col solito spirito, è una partita e cercherò di fare il massimo per me e per il Sassuolo. Nel passato ho fatto i miei errori e ora non li farò più”.

Su Ariedo Braida che da Barcellona è venuto in Italia per visionare il Sassuolo: “E’ un po’ di volte che viene, è venuto a vedere Berardi e Vrsaljko, sono giovani ed è giusto che vengano osservati da grandi squadre”.

Infine una battuta sulla vittoria finale della serie A: “Secondo me in questo momento il Napoli, ma non scordiamo la Roma e la Juve. Il campionato è molto equilibrato, poi c’è l’Inter e perché no, il Milan”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook